Gamereactor / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands / 中國
Gamereactor
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
recensioni
Let Them Come

Let Them Come

È come sparare a pesci in un barile, con la differenza che il barile è un corridoio di una nave spaziale e il pesce sono spaventose creature aliene che vogliono staccarvi la testa.

A volte vedrete un trailer o leggerete la descrizione di un gioco e questo semplicemente ... vi parla. Let Them Come è uno di questi. Ci è passato davanti su Xbox One e PC un paio di mesi fa, ma la scorsa settimana abbiamo scoperto qualcosa di più non appena è arrivato su PS4, e così abbiamo deciso di dargli un'occhiata più da vicino e vedere cosa ha da offrire. E siamo contenti di averlo fatto, perché si tratta di un divertente sparatutto pixelart molto coraggioso e un gameplay intelligente e coinvolgente.

Tuatara Games adora chiaramente la fantascienza infestata dagli alieni, perché Let Them Come rappresenta un po' una lettera d'amore a quel sottogenere (se possiamo chiamarlo così). C'è anche una trama, lì da qualche parte, nascosta tra le pieghe dei menu se volete disturbarvi a cercarla, ma in caso contrario, la premessa è piacevolmente semplice: rappresentate l'ultima linea di difesa contro un'ondata apparentemente infinita di creature aliene. E anche se in questo si riassume tutto ciò che il gioco ha da offrire, è abbastanza per un gioco che costa circa cinque dollari e fa esattamente quello che si prefigge di fare.

L'azione si svolge tutta nei corridoi (gli sfondi sono diversi man mano che si avanza, ma alla fine è lo stesso corridoio), con alieni che corrono da destra a sinistra, e il nostro soldato brizzolato sta dietro ad una torretta e risponde al fuoco mentre i nemici arrivano a frotte. C'è un collo di bottiglia abbastanza stretto cui riuscire a prendere la mira, ma queste strane creature si arrampicheranno felicemente sui soffitti e salteranno fuori dal nulla, stravolgendo continuamente le cose, facendovi spostare continuamente con il mirino.

La grafica eccentrica è piacevolmente reattiva ai proiettili che volano sullo schermo, con schizzi di sangue pixelati di vari colori che scoppiano dappertutto, e si affrontano bestie che si disintegrano al contatto di proiettili ben mirati. Queste creature, capaci di saltare sopra i proiettili, possono, con il giusto tempismo, essere uccise a colpi del vostro coltello da combattimento, e potete anche sbloccare granate e lanciarle a gruppi di alieni, nel caso vogliate riportare un po' di ordine.

Let Them ComeLet Them Come

Mentre avanzate tra proiettili e nemici, sbloccate dei crediti che potete poi spendere tra un tentativo e l'altro. Potete spenderli alla rinfusa per sbloccare nuove e potenti abilità, e quindi usare i vostri sudati guadagni per fare scorta di munizioni. Ci sono buff passivi - cose come salute migliorata e armi potenziate - e potete anche sbloccare una mod per l'arma che trasforma efficacemente la vostra mitragliatrice in un fucile. Oltre a questo, ci sono una serie di potenziamenti per granate e munizioni che vi permettono di scegliere tra armature potenti e proiettili a punta esplosiva. Una volta sbloccato ciò che volete (e vi segnaliamo anche una cosa interessante: potete ottenere un rimborso sui precedenti sbloccaggi se non state usando qualcosa e volete provare una build diversa) potete tornare alla vostra torretta e prepararvi alla prossima ondata.

È una roba inarrestabile, e gli alieni continuano ad arrivare finché alla fine non riescono a superare le vostre difese e il vostro cranio viene fatto esplodere da uno xeno bladed. Ci sono alcuni picchi di difficoltà, ma questo è chiaramente per via del design, e grazie al fatto che potete creare la vostra build tra una run e l'altra, potete cambiare le cose e provare diversi modi per sfidare le ondate di nemici e le orribili boss battle di fine livello. E qui sta il punto: potete mescolare le cose ed equipaggiare nuovi equipaggiamenti per adattarli alla sfida che vi attende, cosa particolarmente utile durante le battaglie con i boss.

Let Them Come
Let Them ComeLet Them ComeLet Them Come

In alternativa, potete risparmiare i vostri crediti e, non appena ottenete un'abilità bonus come accade di tanto in tanto, potete spendere molto di più e fare scorta di munizioni per affrontare una run più lunga. Il nostro bonus preferito è quello che permette di ottenere un drone che aggiunge una seconda ondata di proiettili alla vostra e rende i momenti più difficili molto più gestibili. Avanzerete ad un ritmo costante, e ogni volta che morirete (e morirete spesso) dovrete solo ripetere l'ondata che state affrontando in quel momento, il che certamente fa muovere le cose ad un ritmo decente.

La grafica pixelart è sufficiente da compensare eventuali limitazioni che la sua presenza porta sul tavolo e abbiamo sicuramente apprezzato alcune creazioni più colorate in cui ci siamo imbattuti durante il nostro tempo con il gioco. Altrettanto divertente è la colonna sonora, tutta pompata, e abbiamo apprezzato l'effetto che ha sul gameplay, anche se normalmente non è il nostro genere. Potete anche sbloccare brani mentre giocate, quindi una volta che siete soddisfatti del vostro loadout e avete risparmiato del denaro, potete sempre acquistare alcuni nuovi brani.

Tutto sommato ci è piaciuto Let Them Come. È un po' limitato in termini di portata, ma come i corridoi in cui sparerete, la messa a fuoco ristretta non ha importanza perché tutto funziona e ci sono alcune decisioni di design sottili che impediscono alle cose di diventare troppo ripetitive. Non è un classico, e non è da considerarsi una raccomandazione universale, ma se vi piace l'idea di sparare a creature aliene in pixelart lungo un corridoio e avete un paio di monete in tasca da cui siete felici di separarvi, è improbabile che rimarrete delusi da ciò che il gioco ha da offrire, per quanto limitato possa essere.

06 Gamereactor Italia
6 / 10
+
Una pixelart bella e reattiva; Un'esecuzione interessante di un'idea semplice.
-
Un po' limitato; Esperienza dalla vita breve.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi