Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands
Gamereactor
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
preview
Sea of Thieves

Sea of Thieves - Provato

Abbiamo solcato i sette mari in compagnia degli sviluppatori di Rare e abbiamo vissuto un'avventura fantastica!

  • Testo: Sam Bishop

Sea of Thieves di Rare è stato uno dei tanti giochi presenti alla Gamescom di quest'anno e successivamente lo studio ha issato le vele per raggiungere Londra e mostrarlo ai giocatori che non sono andati a Colonia, offrendo loro la possibilità di giocare in un gruppo di quattro, guidati dagli stessi sviluppatori e dimostrando loro quanto può essere divertente fare festa in mezzo al mare.

Quando ci siamo lanciati nel gioco per la prima volta con questi sviluppatori esperti, che sapevano cosa stessero facendo, mentiremmo se vi dicessimo che non eravamo un po' intimoriti, poiché hanno continuato ad urlarci ordini come "usa la tua mappa", "solleva l'ancora "e "suona la tua fisarmonica", e quando abbiamo aperto la ruota del nostro inventario, siamo rimasti abbastanza sopraffatti. Questa è una breve sintesi dell'inizio del nostro viaggio in Sea of Thieves, quindi, perché, in quanto sandbox impegnativo, c'è molto da fare, ma è tutto dipende dal riuscire a completare questi obiettivi e fare una cosa alla volta.

Così dopo che abbiamo rallentato un po' il ritmo e abbiamo ottenuto la nostra postazione (c'è davvero una bussola per quello), ci è stato detto che c'era una mappa di un'isola con un tesoro, e quindi naturalmente siamo tutti andati verso la grande mappa oceanica per capire dove dovevamo andare. Mentre gli altri si occupavano di alzare le ancore, le vele e tutto il resto, ci siamo messi al timone e abbiamo navigato attraverso una tempesta per riuscire a raggiungere la nostra meta: l'isola. Una volta che i nostri compagni di squadra avevano finito i loro compiti, sono poi venuti da noi e ci hanno infastidito con fisarmoniche e ficcandoci in faccia una mappa - anche gli sviluppatori sapevano come fare casino nel loro gioco.

Una volta che siamo arrivati sull'isola, ci siamo catapultati sulla terraferma con un cannone, esplorato un po' e rapidamente ci siamo resi conto che dovevamo usare le abilità di orientamento, in quanto non c'è una mini-mappa che possa guidarvi. Anzi, è necessario calcolare dove occorre trovarsi e utilizzare i propri occhi e una bussola per arrivarci (folle, vero?). In un secondo momento, non c'era una mappa da usare per trovare il tesoro, ma un enigma, e questo offre una sfida diversa, in quanto occorre cercare indizi e utilizzare metodi che abbiamo imparato dalle storie dei pirati che vogliono arrivare al tesoro, come il giusto tempismo, per esempio.

Sea of Thieves

Così, una volta arrivati a dove il tesoro è stato seppellito, abbiamo scavato e un membro dell'equipaggio lo ha recuperato. Tutto bene, giusto? Sbagliato. Ci sono una serie di cose problematiche che possono accadere in Sea of Thieves, come abbiamo scoperto, e uno di questi sono i vari mostri che appaiono nel gioco. Non sappiamo se ce ne sono di diverso tipo, ma ci siamo imbattuti in un gruppo di scheletri ostili che dovevamo sconfiggere con un archibugio, una pistola e una spada prima ancora di poter raggiungere nuovamente il mare.

Poi è sopraggiunto un altro disastro: mentre stavamo esplorando questa isola, un'altra nave piena di giocatori è arrivata e ha attaccato la nostra imbarcazione, e siamo arrivati appena in tempo per vedere i ponti inferiori della nostra nave riempirsi d'acqua prima che l'intera imbarcazione colasse a picco. Si scopre che erano saliti sulla nostra nave ancorata e incustodita mentre eravamo a gironzolare sulla terraferma e abbiamo pagato il prezzo per la nostra negligenza, e un certo numero di noi è morto dopo che ci siamo imbarcati durante il caos.

Non è chiaro esattamente ciò che accade quando si muore, ma quando siamo morti per mano dei nostri compagni di mare, siamo finiti su una nave fantasma insieme ad altre anime perdute che erano morte, che è fondamentalmente solo un posto in cui vagare. Dopo una certa quantità di tempo, tuttavia, una porta della nave si è aperta, permettendoci di scappare nuovamente nel mondo reale, salendo a bordo di una nuova nave, in cui sono rientrati anche i nostri compagni di squadra e abbiamo iniziato nuovamente la nostra avventura.

Lo scopo di questo piccolo recap è quello di mostrarvi le diverse tipologie di avventure che il gioco di Rare permette di vivere, e tutto questo dipende solo da voi. Certo, avevamo una mappa e siamo andati a prendere il tesoro, ma non esiste una struttura a missioni in quanto tale. No, fate quello che volete, e se ottenete un bottino per i vostri profitti, è fantastico, e forse può essere quello che molte persone finiscono per fare per la maggior parte del tempo, ma se preferite solo esplorare i mari e scoprire cosa c'è là fuori, va bene comunque. Ciò significa anche che Sea of Thieves non sarà per tutti perché, senza strutture, qualcuno potrebbe trovare difficile trovare la motivazione che li spinga ad avventurarsi.

Sea of Thieves
Sea of Thieves
Sea of ThievesSea of ThievesSea of Thieves